venerdì 1 marzo 2013

Ipotesi Urbane


Giovedì 21 febbraio, presso lo spazio SUC delle Murate, si è inaugurata la seconda esposizione dei lavori di LABAULA4 all’interno della mostra Ipotesi Urbane che coinvolge i corsi di Composizione architettonica e urbana del quinto anno tenuti dal prof. Alberto Breschi e il corso del primo anno tenuto da Giovanni Bartolozzi alla Facoltà di architettura di Firenze. Due momenti estremi della formazione architettonica che hanno come baricentro, come laboratorio di investigazione, la città di Firenze attraverso alcuni dei suoi nodi strategici e a fronte delle trasformazioni urbane degli ultimi decenni.
Da una parte saranno in mostra i tentativi degli studenti del primo anno che si sono confrontati, per la prima volta, con l’avventura progettuale e con il tessuto della città di Firenze sul tema della residenza-studio. Dall’altra, progetti urbani più complessi che riguardano il futuro e la trasformazione dell’area Mercafir o la rigenerazione di importanti preesistenze urbane come la Centrale Termica di Angiolo Mazzoni con la riqualificazione dell’area circostante attraverso spazi espositivi per l’arte contemporanea.
Obiettivo della mostra è quello di trasmettere attraverso i lavori lo spirito e l’atmosfera che hanno caratterizzato queste esperienze didattiche, segnate da una metodologia che ha una storia nella facoltà fiorentina. In quest’ottica la mostra vuole rappresentare un momento di riflessione e confronto sulla didattica, sulle sue nuove esigenze, sulla sua rigenerazione. L’inaugurazione è stata infatti preceduta da una tavola rotonda sul tema Inventare la didattica che ha accolto interventi di docenti, ricercatori e progettisti impegnati con energia sul fronte dell’insegnamento universitario e della ricerca come Saverio Mecca, Alberto Breschi, Leonardo Chiesi, Patrizia Mello, Valerio Barberis.

Nessun commento:

Posta un commento