lunedì 13 ottobre 2014

Bruno Munari: Le regole del gioco

Abbiamo iniziato il corso di allestimento e interni con un omaggio a Bruno Munari, perché, come ha ribadito Beppe Finessi nell’editoriale dell’ultimo numero di “Inventario”, crediamo nella forza dei maestri.
Era una persona semplice e poliedrica Bruno Munari. Instancabile educatore, riusciva a veicolare con disarmante semplicità metodi e messaggi progettuali complessi. Autentico “ideatore” di oggetti e concetti, mai formalista ma grande studioso e conoscitore di forme, osservatore curioso e instancabile, non vi è ramo della sfera visuale ed estetica che gli non abbia indagato.

venerdì 26 settembre 2014

Start B_Work





















Presentato il nuovo corso di Labaula4/interni 2014.
Con circa 75 studenti cercheremo di sviluppare ipotesi e modelli progettuali che sappiano cogliere ed esaltare il carattere, l’identità, la storia di ciascuno studente e dare al contempo una risposta a domande linguistiche e sociali imminenti. Con questa immagine vi anticipiamo il tema progettuale che affronteremo nel progetto finale e che abbiamo denominato (B_Work).
Ancora una volta ci proponiamo di mostrarvi i risultati di questi lavori. Che è sempre la sfida più ardua di un corso.

giovedì 12 giugno 2014

Diverso da fuori

Studio ++
















Lunedì 9 giugno laubaula4 ha ospitato la lecture di Studio++ (Fabio Ciaravella, Umberto Daina, Vincenzo Fiore), artisti attivi su Firenze, autori del “Terzo giardino” e di “Rocihna 2009”, opera realizzata lo scorso anno all’interno di Labaula4 e donata alla Facoltà di architettura di Firenze. Alla lecture è seguito, nel pomeriggio, il workshop didattico con gli studenti, quest’anno dedicato alla fotografia stenopeica. “Diverso da fuori” è per Studio++ una riflessione sulla densità dello spazio interno, sulla sua capacità intrinseca di contenere informazioni e quindi di essere “materia” evanescente e primordiale, fonte di ispirazione, di continua attrazione per l’arte e l’architettura. 

mercoledì 28 maggio 2014

Leonardo Ricci: lo spazio inseguito

Giovanni Bartolozzi
Lunedi 26 maggio, nel pomeriggio si è tenuto il seminario monografico su Leonardo Ricci.  Per il terzo anno consecutivo il corso lavora sul grande architetto fiorentino, studiando e riproducendo le case studio progettate a partire dai primi anni cinquanta, non solo con le finalità didattiche di corso del primo anno, ma soprattutto per portare avanti la ricerca su un metodo del tutto singolare di concepire l’architettura, come era appunto quello di Leo Ricci. Case fatte con poco che davano tanto alla vita dei suoi abitanti. Ringraziamo tutti i committenti e gli abitanti delle case di Monterinaldi che ci hanno aperto la porta ci casa e che hanno partecipato al seminario.


martedì 27 maggio 2014

Steven Holl: Phenomenal Architecture

Antonella Mari
Antonella Mari, architetto ricercatrice e biografa di Steven Holl (Steven Holl - Edilstampa maggio 2002), ci ha raggiunto da Bari per tenere la lecture su Steven Holl e chiudere l’esercitazione che quest’anno il corso ha dedicato alle case-studio di Holl. Introdotta da Marco Brizzi, Antonella ha ripercorso alcuni dei più significativi progetti dell’architetto americano attraverso parole chiave e operazioni progettuali che hanno segnato il suo intenso lavoro. Architetture felici che indagano e scardinano una quantità incredibile di tipologie consolidate e che descrivono uno straordinario percorso di crescita che via via si è arricchito nel corso degli anni. La lecture è stata preceduta dalle presentazioni sintetiche degli studenti di labaula4 relative alle sei architetture di Holl studiate quest’anno dal corso.

mercoledì 21 maggio 2014

La stanza dove Marsilio sognava di dormire

Lorenzo Bruni
Lunedi 19 maggio, nel pomeriggio, Labaula4 ha ospitato la lecture di Lorenzo Bruni sulle contaminazioni tra arte e architettura a partire dagli anni ottanta. Contaminazioni che hanno portato gli artisti ad avvicinarsi alla scala dell’architettura, definendo di fatto delle nuove operazioni, mentre hanno spinto una minoranza di architetti nel limbo dello star system.  L’incontro si è concluso con gli interventi di Lapo Binazzi_UFO e Piero Frassinelli_Superstudio che nella direzione proposta dalla lecture, hanno raccontato le loro esperienze all’interno dei gruppi di avanguardia radicale degli anni sessanta.
Tra gli ospiti, gli artisti Yuki Ichihashi e Umberto Daina (studio++).

martedì 20 maggio 2014

presentazione di "The Plan"

Laura Andreini


Lunedi 19 maggio, Laura Andreini ha presentato a Labaula4 la rivista di redazione bolognese “The Plan”, di cui è redattrice, illustrando il progetto del nuovo Campus di Vienna, oggetto del numero 74 della rivista. Si è trattata di un’occasione importante, principalmente nell’ottica di ristabilire un legame, un dialogo oggi interrotto tra le scuole di architettura e le riviste di architettura. 

lunedì 28 aprile 2014

59 Piazze fiorentine

Per la Florence Design Week, Labaula4, Corso di Progettazione Architettonica 1 della Facoltà di Architettura di Firenze, ha presentato “59 piazze fiorentine: la forma dello spazio pubblico”. Ciascuno studente del corso ha scelto una piazza tra le tantissime che caratterizzano la città di Firenze. Dalle più note come piazza Santissima Annunziata alle più nascoste come Piazza Peruzzi, alle più trafficate come Piazza della Libertà, alle più verdi come Piazza D’Azeglio. Ogni piazza è il tassello di una storia che tiene insieme lente trasformazioni urbane. Brani vi vita pubblica che oggi sembrano grandi vuoti ereditati dal passato, che attraversiamo spesso con scarsa attenzione, ma che hanno una dimensione propria, un carattere, una forma riconoscibile, chiaramente riconducibile all’età, alle esigenze di vita pubblica che le hanno generate. 

Verso l'esperienza

Giovedì 24 aprile, alle ore 17.00 alle Murate di Firenze, si è tenuta la conferenza di inaugurazione della mostra “Oltre il design: verso l’esperienza” con gli interventi di Giampiero Alfarano, Giovanni Bartolozzi, Annalena Buti, Paolo Costa.
La mostra ha esposto i progetti di Labaula4_interni, corso di Allestimento ed interni tenuto lo scorso semestre al Design Campus di Calenzano. Obiettivo della mostra è quello di trasmettere lo spirito e l’atmosfera che ha caratterizzato questa esperienza didattica, attraverso due importante esercitazioni progettuali: “Inventa la superficie” e “S_Mall”. La mostra, che sarà presto riallestita presso il Design Campus, propone un momento di riflessione e confronto sulla didattica, sulle sue nuove esigenze, sulla sua rigenerazione.

lunedì 24 marzo 2014

Nome Cognome Passione

Lunedì 24 marzo LABUALA4 ha ospitato per il secondo anno consecutivo Giacomo Salizzoni, amico del corso ideatore e promotore del Comunity Garden di Firenze, che per l’occasione è stato presentato al corso. Con l’aiuto di Giacomo abbiamo svolto una semplice esercitazione collettiva che ha coinvolto tutto il corso e che ha spinto gli studenti a interrogarsi sulla propria passione. Proprio quella passione che genera personalità, carattere, progetto. 

lunedì 17 marzo 2014

La Rivoluzione della casa

Iniziate le lezioni teoriche del laboratorio di progettazione 1 con il ciclo dedicato a “La rivoluzione della casa”, che ripercorre per tappe sostanziali un percorso riconducibile fino ai nostri giorni, che vede nella dimensione domestica, nella casa, il centro di una rivoluzione dei linguaggi e dei valori dell'architettura. Circa un secolo di storia punteggiata da brani singolari e mai episodici, sempre supportati da una visione critica e radicale, che dai maestri del Movimento Moderno conduce alle archistar dell’architettura contemporanea.

lunedì 3 marzo 2014

SI parte...

Lunedì 3 marzo prima giornata operativa di laboratorio per i nuovi studenti del Labaula4, a cui diamo il benvenuto dentro questa astronave…
Nome cognome Passione, prima esercitazione, composizione dei gruppi di lavoro, costruzione del seminario di studi, prima lezione teorica e tanto altro, sono i primi ingredienti con cui docenti e studenti si rimetteranno in gioco all’interno di questo corso.
BENVENUTI…


giovedì 20 febbraio 2014

Ipotesi Urbane

Labaula4 ringrazia la redazione di Lungarno, rivista fiorentina attenta e intelligente, per aver dedicato spazio all’intensa attività svolta dal nostro laboratorio 1, che è stata visibile a tutta la città attraverso la mostra Ipotesi Urbane alle Murate di Firenze.